Home > società > “Esempi” dal mondo libero

“Esempi” dal mondo libero


La Registrazione ESTA diventa a pagamento

Visto USA ESTA a pagamento

Mi stavo informando per un viaggio negli USA cercando di capire come risparmiare dato che tra  aereo e alloggio se ne vanno un bel pò di euro. Insomma per il momento ci rinuncio, meglio aspettare  periodi meno costosi o offerte … quando mi imbatto in una notizia che mi scoraggia ancor di più : dall’ 8 settembre 2010 il “visto elettronico” (obbligatorio) da richiedere via web, diventa a pagamento. Ecco, non è per i 14$, ma è il principio, alla faccia della libera circolazione delle persone; e poi, puta caso io la carta di credito per pagare non ce l’abbia … In fine la pungente considerazione di mio cugino che pure ci avava fatto un pensierino :

“Non è per i 14$, ma giusto per non dargli soddisfazione: non ci andiamo. Fanculo Obama e i suoi fratelli, specialmente considerato che si paga già la tassa di soggiorno (oltre il 16%). Possibile che gli USA (che offrono ben poco) facciano bilancio con il turismo e noi (che abbiamo secoli di cultura alle spalle) no?”

Meno male che il mondo è grande e posti in cui andare in viaggio ce ne sono anche troppi per una vita sola!!

Annunci
  1. Andrea
    8 settembre 2010 alle 12:10

    Evvabbe’, ci dovremo accontentare di Cuba…
    Ragionamento da Comunista: la potenza economica sono loro, ci hanno fatti ricchi e ci hanno gettati nella crisi. Possibile che adesso debbano essere i miei 14$ a sostenerli?! :-/

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: