Home > società > Vittorio Arrigoni : sgominata la cellula degli assassini

Vittorio Arrigoni : sgominata la cellula degli assassini


I funerali palestinesi di Vittorio Arrigoni

I funerali palestinesi di Vittorio Arrigoni

E’ di stamattina la notizia che i miliziani di Hamas hanno sgominato la cellula di terroristi che aveva rapito ed ucciso il pacifista Vittorio Arrigoni; risultato 2 morti ed uno catturato.  Tutte le agenzie sottolineano che l’azione era mirata a catturare i ricercati e non ad ucciderli tanto che la morte è stata provocata dal suicidio e tentato omicidio dei compagni da parte del “Giordano”, che si sospetta fosse l’ideatore del sequestro di Vittorio. Questo mi fa piacere perchè mostra la volontà da parte di Hamas (che non è famosa per avere un atteggiamento pacifista!!) di appurare la verità dei fatti muovendosi nell’ambito della legalità :  con un processo, con la scoperta di mandanti e motivazioni. E tutto questo per un occidentale! Che per di più non era tenero neanche con Hamas! Ma, che ha avuto il merito di mettere in pratica i suoi ideali, ha abbattuto i confini tra le nazioni e tra i popoli; lo onoriamo noi in Italia come Italiano e lo onorano i palestinesi in Palestina come uno di loro! Perché con loro aveva condiviso la vita, le battaglie, la quotidianetà! Questo dimostra quanto può ogni singolo uomo. Certo per accorgerci di lui dovevano ammazzarlo, per far vedere la sua intervista in cui denuncia le barbarie dell’esercito israeliano doveva morire!  Sicuramente tra poco i riflettori si spegneranno su lui, sulla Palestina,  su Israele, gli islamici torneranno a essere solo violenti terroristi … bhe!, di strada da fare ce n’è ancora molta ma, per ora voglio solo pensare a quanto ci insegnano gli Arrigoni in giro per il mondo che danno la vita per migliorarlo e danno la vita perché la loro lezione arrivi a noi.

“Che i colpevoli paghino, ma nel rispetto della dignità della vita umana” (Egidia Beretta, madre di Vittorio Arrigoni)

Annunci
  1. Andrea
    20 aprile 2011 alle 15:34

    …quando si dice “processo breve”.

  2. 20 aprile 2011 alle 17:41

    La madre di Vittorio Arrigoni mi sembra davvero una grande donna.
    Ilaria

  3. Nes
    20 aprile 2011 alle 17:48

    10 100 1000 Vik!!!

  4. 21 aprile 2011 alle 07:12

    Un VIK in ognuno di noi!!!!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: