Home > politica > La sede di rappresentanza

La sede di rappresentanza


Calderoli e Bossi

Calderoli e Bossi giocano con le targhe dei ministeri

Altra formidabile puntata dell’inesauribile teatrino della politica italiana.  Le frontiere del ridicolo si allargano in ogni direzione. Dopo la sagra delle vacuità in salsa verde che si è tenuta domenica, oggi, anzi, questa notte (per far capire il tenore drammatico della situazione), i vertici di PDL e Lega hanno trovato l’accordo sui “Ministeri al Nord”; il nuovo slogan lanciato alle masse padane con chiaro intento di distrazione, venduto come affrancamento del nord da Roma ma che sembra sempre più la romanizzazione del Nord.  Ma, andiamo con ordine. Sull’onda dell’inesorabile declino del nostro amato Presidente del Consiglio, culminate con i fallimenti elettorali e referendari, tutti i suoi prezzolati sostenitori hanno iniziato ad alzare il prezzo, consci da un lato che  la manna rischia di finire e dall’altro di essere sempre più indispensabili. Naturalmente la Lega si trova ad essere l’unica ancora di salvezza del Premier; in parole povere lo tiene per le palle! Figura retorica poco elegante ma estremamente fedele alla realtà! E allora la Lega stringe (le palle intendo) e alza il prezzo. Perchè dover andare a Roma per fare i “ladroni” ? Facciamoci portare la poltrona al Nord! Et voilà! La Lega vuole dei ministeri al Nord!! Richiesta con forte impatto nell’immaginario del padano comune, e che permetterebbe di gestire potere e posti di lavoro (e quindi voti) in casa propria; proprio mentre si stanno perdendo voti nelle proprie roccaforti in cui i leghisti stanno aprendo gli occhi sull’imbastardimento e l’assoluta inconsistenza dei propri rappresentanti, troppo impegnati a godersi la poltrona. Tutta questa premessa per arrivare a questa notte, quando Berlusconi ed il PDL si spremono le meningi sul come non far vedere a tutta l’Italia quanto se ne fregano dello Stato e soprattutto quanto strette siano le proprie palle tra le maglie dell’armatura di Alberto da Giussano. E la Lega aspetta, stringe … e aspetta. Ed ecco l’invenzione  : nel pieno rispetto del «principio della unicità della sede» delle funzioni di governo e dell’articolo 114 della Costituzione che assegna a Roma lo status di capitale, il governo può istituire, nell’ambito di ciascun ministero, «sedi di rappresentanza operative» in altre aree del territorio e stabilisce anche che le sedi distaccate non possono comportare «maggiori oneri» a carico dello Stato. Ora … qualcuno mi spiega che minchia è una sede di rappresentanza operativa?!?!? Cosa opera una sede di rappresentanza?!? E come fà ad essere senza oneri?!?! Le alloggiamo tutte in tenda? Gestite da volontari?!? Che comunicano con la sede centrale con i piccioni viaggiatori?!?! Perchè ho la strana sensazione che mi stanno prendendo in giro?!?!?!? Vi prego ditemi che è tutto uno scherzo …

Annunci
  1. Nes
    21 giugno 2011 alle 15:13

    AHAHAHAHAHAH… non sanno cosa più inventarsi!!! Perdono le notti a tirar fuori dal cilindro idee come queste, che ci salveranno dal default!!! Forse è meglio che il berluska ritorni a fare i bunga bunga la notte…

  2. gabrybabelle
    21 giugno 2011 alle 18:59

    Per la serie “le buffonate non sono finite! Oggi pomeriggio Silvio Berlusconi
    al SENATO ha avuto a dichiarare che:
    «TUTTO va bene,non c’è migliore Governo di questo, SI alla Lega su tutte le richieste.
    SI alle tre aliquote fiscali»
    Nonostante Tremonti ,più e più volte, ha avuto a dichiarare un bel “NIET”
    e DULCIS IN FUNDO ?abbassamento delle tasse.
    Questo genere di dichiarazione del Premier,stride con i declassamenti possibili che, sembrano pronti da parte delle maggiori agenzie di Rating mondiali contro l’Italia.
    ” Se questa, sarà la strategia economica ,prossima futura che metterà in atto questo Governo ,altro che declassamenti in vista per L’Italia!!!

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/20/moodys-sotto-osservazione-rating-delle-societa-pubbliche-italiane/120728/

  3. ju
    21 giugno 2011 alle 23:02

    Con “romanizzazione del nord” credo tu abbia sintetizzato bene il concetto

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: