Home > politica, società > «I soldi non ci sono, stiamo cercando di inventarci qualcosa»

«I soldi non ci sono, stiamo cercando di inventarci qualcosa»


Inventeremo qualcosa

Non avete soldi? Inventatevi qualcosa!!

Il macho man di arcore, forse per la prima volta nella sua vita conosciuta, è stato onesto: «I soldi non ci sono, stiamo cercando di inventarci qualcosa»! In altri termini, il primo ministro del nostro paese – che, tra l’altro, ha negato la esistenza della crisi fino a pochi mesi addietro – ha detto che non è in grado, con la banda di delinquenti e lacché di cui si circonda, di dare risposte alle esigenze della popolazione. Cosa pensa, che per risolvere la situazione economica attuale è sufficiente un po’ di fantasia come nelle serate di villa grazioli? La nostra classe di politicanti da quattro soldi è come un circo di strani personaggi, nel quale un giorno si scopre che il premier è amico di un puttaniere pugliese che vorrebbe fare l’imprenditore, dove il ministro degli esteri organizza incontri con  ministri stranieri nell’interesse di un personaggio oscuro come lavitola, dove il maggiore partito dell’opposizione perde le elezioni in Molise e dà la colpa al M5S perché, democraticamente, ha avuto l’ardire di partecipare alle elezioni, dove ministri della repubblica unita sono anche secessionisti padani etc. Il vero problema è che tali personaggi sono reali, esistono per davvero!  Stando così le cose, come si può non capire l’esasperazione di chi non trova altro modo che la violenza per farsi prendere in considerazione?

Annunci
  1. gabrybabelle
    19 ottobre 2011 alle 12:04

    Guarda, KP ormai non so più che scrivere , né che commentare-sono anni che diciamo le stesse cose,più passa il tempo più scopriamo obbrobri inducibili ma reali e,nonostante tutto ciò’ ?Niente -QUESTI aspettano verament il morto,anzi i morti

  2. 22 ottobre 2011 alle 14:24

    Ma voi ve lo immaginate Sarkò o la Merkel che dicono “non ci sono soldi, inventeremo qualcosa”?!??! Credo che starebbero già penzolando dal pennone delle rispettive bandiere! Ridicolo! Ecco cos’è il nostro governo e di conseguenza il nostro popolo!!! M, non temete, ci inventeremo qualcosa

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: