Home > politica > Il grande imbroglio

Il grande imbroglio


Dovrebbe essere una regola logica: non sono i giocatori a doversi scegliere le regole del gioco e soprattutto a modificarle in base alla propria convenienza! Ma i peggiori giocatori sono i politici itagliani, i quali anziché provare, almeno per una volta, a fare il proprio dovere proponendo una legge elettorale cha assicuri la democrazia diretta dei cittadini, mettono paletti per contrastare il nuovo. Così si legge che mister nessuno rutelli affermi: “Una soglia significativa è la condizione base per evitare avventure. Il Sicilia il primo partito è stato quello di Grillo e la prima coalizione quella di centrosinistra. Occorre una soglia alta per avere un premio di maggioranza per governare altrimenti il rischio è che il primo partito che ottiene il premio è Grillo. Ed è un rischio molto alto” (http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/11/06/legge-elettorale-si-al-premio-di-maggioranza-solo-con-soglia-del-425/405090/). Insomma, cambiare per non cambiare nulla! I partiti hanno come obiettivo non il cambiamento, ma l’accaparramento del potere, mediante la creazione di una legge ad hoc per evitare che la volontà dei cittadini possa esprimersi. Perché attualmente la volontà dei cittadini è di cacciare a pedate i delinquenti dal parlamento, mettendo forze fresche, giovani, pulite. Allora loro cambiano le regole del gioco, in modo tale da evitare che tale volontà, per loro sfavorevole, possa essere attuata. Bene! Hanno proprio deciso di superare i limiti questi cialtroni! Ma cosa vogliono? Che nessuno vada più alle urne, se non i loro elettorai clientelari? Ma rutelli quando se ne va in pensione, levandosi dalle palle? Ma ancora non ha capito che nessuno vuol ancora vedere la sua faccia attaccata sul culo incollato alle poltrone istituzionali? Li aspettiamo al varco…

Annunci
Categorie:politica
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: