Archivio

Posts Tagged ‘deputati’

E’ crisi anche per loro?


Assemblea Regionale Siciliana

Anche i ricchi piangono – gli onorevoli siciliani senza stipendio

Sembra che la regione siciliana sia in ritardo con il pagamento dei lauti stipendi degli onorevoli che siedono nell’ars (il parlamento della regione autonoma sicilia). E subito il presidente di cotanta onorevole assemblea si è risentito: “Trattati come un qualunque fornitore” (“Sicilia, stipendi da 13mila euro in ritardo. Scoppia la protesta dei 90 deputati”  da Il Fatto Quotidiano). Come se la loro attività fosse più importante di coloro che di mattina si alzano dal letto per lavorare davvero, restando mesi, a volte anni, in attesa di essere pagati da questo o quell’altro ente statale! La regione autonoma siciliana è in piena crisi finanziaria e costoro, che hanno compartecipato all’affondamento dell’isola, trovano il tempo di lamentarsi di un ritardo di pochi giorni! Chissà, forse questo è l’unico modo per fargli sfiorare la realtà da cui si sono da tempo rifugiati.

Annunci

Gli onorevoli assistiti


Parlamentari italiani

Parlamentari italiani

Volete sapere cosa ci fanno con i soldi di chi paga le tasse?

“Omeopatia, dentista e psicologo tutti i rimborsi per i deputati” (la Repubblica)

In effetti, gli diamo uno stipendio troppo basso ed hanno bisogno del nostro ulteriore contributo per curarsi (loro e i loro familiari, inclusi i conviventi more uxorio dei cattolicissimi deputati). Del resto, con la frenetica attività legislativa che svolgono può capitare di andare in depressione e aver bisogno dello psicologo. Star svegli durante le interrogazioni parlamentari è una gran fatica, soprattutto per coloro che di notte non dormono per pensare alle leggine pro-parlamentari da presentare in assemblea per aumentare i loro meritati privilegi. Ed infatti, l’ultima fatica notturna è stata di un deputato pd:

“Prendi e raddoppia: il blitz dei partiti” (Il Fatto Quotidiano)

Perché le porcate interessocratiche sono sempre bipartisan.

BUTTIAMOLI GIU’!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: